ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF

 

L’addizionale comunale all’IRPEF è un’imposta che si applica al reddito complessivo determinato ai fini dell’IRPEF nazionale ed è dovuta se per lo stesso anno risulta dovuta quest’ultima.

E’ facoltà di ogni singolo comune istituirla, stabilendone l’aliquota e l’eventuale soglia di esenzione nei limiti fissati dalla legge statale.

 

ANNO 2018    aliquota 0,4% - soglia di esenzione di reddito delle persone fisiche € 20.000,00

[Delibera Consiglio Comunale n.15 del 20 febbraio 2018]

 

ANNO 2017    aliquota 0,4% - soglia di esenzione di reddito delle persone fisiche € 20.000,00

[Delibera Consiglio Comunale n.9 del 16 marzo 2017]

 

ANNO 2016     aliquota 0,4% - soglia di esenzione di reddito delle persone fisiche € 20.000,00

[Delibera Consiglio Comunale n.33 del 21 giugno 2016]

 

ANNO 2015     aliquota 0,4% - soglia di esenzione di reddito delle persone fisiche € 20.000,00

[Delibera Consiglio Comunale n.23 del 09 e 10  giugno 2015]

 

ANNO 2014      aliquota 0,4% - soglia di esenzione di reddito delle persone fisiche € 20.000,00

[Delibera Consiglio Comunale n.38 del 09 settembre 2014]

 

ANNO 2013      aliquota 0,5% - soglia di esenzione di reddito delle persone fisiche € 15.000,00

 

ANNO 2012      aliquota 0,5% - soglia di esenzione di reddito delle persone fisiche € 15.000,00

[Delibera Consiglio Comunale n.11 del 21 giugno 2012]

 

 

Ultima modifica: Ven, 11/05/2018 - 12:12