MEDAGLIA D'ORO AL MERITO "DOMENICO GHIDONI"

Nell'immagine si vede lo stemma del Comune di Ospitaletto (Brescia)

Anche quest’anno il Comune di Ospitaletto intende proporre per il quinto anno consecutivo, preso atto del buon gradimento dei cittadini, la “Medaglia d’oro al merito del Comune di Ospitaletto” con la riproduzione di un’opera dell’artista Domenico Ghidoni, al fine di riconoscere l’esempio di tutti coloro che attraverso la loro attività, con opere concrete nel campo della solidarietà, delle scienze, della cultura, del lavoro, dell’impresa, delle arti, dello sport, o con iniziative di carattere sociale, umanitario e filantropico, con iniziative per la salvaguardia dell’ambiente, o con particolari atti di coraggio, spirito di servizio e di amore verso gli altri, abbiano in qualsiasi modo giovato al Comune di Ospitaletto, sia servendone con disinteresse e dedizione le singole istituzioni, sia promuovendo nuove iniziative d’interesse comunitario, sia rendendone illustre il nome.

Si ricorda che il numero massimo di Riconoscimenti civici da attribuire è pari a tre, di cui solo uno potrà essere conferito alla memoria di persone decedute nelle cinque annualità precedenti il 2017. I Riconoscimenti saranno conferiti dal Sindaco, in una solenne cerimonia.

Possono presentare una o più candidature, sostenute da adeguata motivazione e da ogni elemento utile alla valutazione: i rappresentanti delle Istituzioni, gli enti, le associazioni, i gruppi e i singoli cittadini che per loro conoscenza diretta sono in grado di segnalare soggetti ritenuti idonei a ricevere il Riconoscimento civico che può essere conferito anche alla memoria.

Le segnalazioni sostenute da un’adeguata motivazione e da un breve scritto con ogni elemento utile alla successiva valutazione da parte di un’apposita commissione, dovranno essere recapitate per posta entro il prossimo 27 novembre 2017, indirizzandole a: Sindaco di Ospitaletto, Via Rizzi 24, 25035 Ospitaletto BS, oppure tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica sindaco@comune.ospitaletto.bs.it. Ogni segnalazione dovrà, inoltre, essere accompagnata da un recapito, anche telefonico, di chi la propone per consentire eventuali approfondimenti.

Data: 10/12/2017 Ultima modifica: Gio, 26/10/2017 - 17:28