COMUNICATO STAMPA A SEGUITO DI DELIBERA ANAC

COMUNICATO STAMPA

Comunicato Stampa

L’Amministrazione Comunale con delibera di Giunta comunale del 2 agosto 2019 n 124 ha preso atto del parere rilasciato dal legale del Comune in merito alla nota ANAC n. 567 del 12 luglio 2019, relativa a procedure di appalti sottosoglia del triennio 2016-2018 rilevate come irregolari.

In particolare, pur considerando che i 402 provvedimenti esaminati dei lavori sottosoglia, dal gennaio 2016 all’aprile 2019 (40 mesi di osservazione), corrispondono a circa due provvedimenti a settimana, di cui n. 49 per lavori inferiori ad euro 1.000,00, e n. 162 per lavori inferiori ad euro 5.000,00, costituendo l’intero importo dei lavori sottosoglia (402 provvedimenti), circa il 10% del monte lavori messo a gara dall’ufficio tecnico comunale, la Giunta comunale ha deliberato:

  1. di prendere atto del parere legale a firma del legale del Comune trasmettendolo agli uffici competenti per eventuali provvedimenti disciplinari ed amministrativi;
  2. di dare atto che l’Amministrazione comunale in data 31.05.2018 ha già approvato con proprio atto il Piano triennale della prevenzione della corruzione, Piano è stato integrato della sezione della trasparenza ed è stato nominato il responsabile della trasparenza il Segretario Comunale;
  3. che l’Ente ha istituito il controllo interno ai sensi del TUEL art. 147 c.5;
  4. di demandare al Segretario Comunale di predisporre dei corsi di aggiornamento/formazione professionale sia in materia di appalti pubblici, servizi e forniture sia in materia di prevenzione della corruzione per offrire alla struttura un quadro normativo delle disposizioni vigenti e della corretta applicazione, ritenendo  che l’assunzione di tali atti oggetto di esame dell’Anac sia frutto non di inosservanza e/o disapplicazione dei principi normativi da parte della struttura gestionale settore lavori pubblici ma di una difficile interpretazione di legge e del sovrapporsi di circolari ANAC, pareri della sezione regionale e giurisprudenze varie;
  5. di incaricare il Sindaco, in quanto titolare della delega alla organizzazione degli uffici ed del personale una proposta di potenziamento degli uffici di segreteria amministrativa e dell’ufficio tecnico per realizzare una più efficace programma degli interventi sul territorio;

Con il provvedimento assunto l’Amministrazione Comunale di Ospitaletto ritiene conclusa ogni procedura di propria competenza, respingendo strumentalizzazioni politiche, interessate soltanto a creare strumentali polemiche politiche, rafforzando invece il proprio impegno per l’applicazione dei principi di trasparenza e legalità nell’attuazione del programma.

Ufficio stampa

Ospitaletto, 6 agosto 2019

Allegati

COMUNICATO STAMPA A SEGUITO DI DELIBERA ANAC

Note: Scarica allegato

Data: 06/08/2019 Ultima modifica: Gio, 08/08/2019 - 11:51
Pubblicato da: CDR Fonte: addetto stampa